B R O C H U R E . . . I N   C O R S O . . .
Home FR EN

Le Reggiane. Area strategica fra vecchia e nuova identità.  

 (2004-2005)


Reggiane

Progetti e politiche per una nuova qualità urbana: il caso di Reggio Emilia. (2003-2004)

Reggio Emilia

Planning Center Regione Emilia-Romagna. Archivio storico digitale piani regolatori.

(2005-2007)

PLANNING CENTER

Laboratori di Progettazione Paesaggistica nelle province di Bologna, Ferrara e Rimini.

(2007-2008)

Laboratori

Centri Storici Minori dell’Emilia-Romagna.

(2008)

CENTRI STORICI MINORI

Strutture insediative e sistemi infrastrutturali: il Servizio Ferroviario Metropolitano nell’area bolognese.  (1999-2002)

Servizio Ferroviario Metropolitano

Trasporti e qualità urbana. Le stazioni come occasione di riqualificazione urbana.  (2002-2003)

le Stazioni

[ P  R  O  G  E  T  T  I  ]

[ R  I  C  E  R  C  H  E ]

[ F O R M A Z I O N E ]

R I C E R C H E

Altre RICERCHE:

Strategie e pratiche di governo del territorio. Per Regione Emilia-Romagna. Con Oikos Centro Studi. (2005-2006), (Felicia Bottino, Valentina Ridolfi)

Nuove professionalità per la qualità edilizia e territoriale dei paesaggi regionali. Per Regione Emilia-Romagna. Con Oikos Centro Studi. (2004-2005), (Felicia Bottino, Valentina Ridolfi)

Assistenza per la valutazione di progetti presentati sui bandi delle L.R. 16/02 e 19/98. Per Regione Emilia-Romagna. Con Oikos Centro Studi. (2004-2005), (Felicia Bottino, Valentina Ridolfi)

Studio Preliminare per l’Attuazione dell’Accordo del 19 aprile 2001 tra Ministro e regioni in materia di paesaggio. Per Regione Emilia-Romagna. Con Oikos Centro Studi. (2003-2004), (Felicia Bottino, Valentina Ridolfi)

Progetto per una gestione integrata delle aree protette. Per Regione Emilia–Romagna. Con Oikos Centro Studi. (2003-2004), (Felicia Bottino, Valentina Ridolfi)

Progetti pilota per la Valorizzazione del Sistema dei Parchi Fluviali. Per Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna. Con Oikos Centro Studi. (2002 – 2005), (Felicia Bottino, Filippo Boschi, Valentina Ridolfi)

Medodologie e strumenti operativi per la catalogazione e salvaguardia del patrimonio architettonico novecentesco nelle città di Rabat, Sfax e Tunisi. (2002-05), (Daniele Pini)

Il piano decennale della casa a vent’anni dalla sua applicazione. Per Regione Emilia-Romagna. Con Oikos Centro Studi. (2001-2003), (Felicia Bottino, Valentina Ridolfi)

Studio per la riqualificazione urbana dell'area centrale e del lungofiume a Bihac (Bosnia). Per Cantone e Municipalità di Bihac. (2001), (Daniele Pini)

Studio per la ricostruzione del centro urbano di Bosansko Grahovo (Bosnia). (1999), (Daniele Pini)

Progetto urbanistico per la ricostruzione di un insediamento Rom a Sarajevo (Bosnia). Per Commissione Europea. (1999), (Daniele Pini)

Studio di fattibilità per un programma di assistenza tecnica per la riqualificazione urbana della Cittadella di Hué (Vietnam). (1998), (Daniele Pini)

Gli strumenti di governo del territorio al servizio del cittadino. Per Ministero Funzione Pubblica e Regione Emilia Romagna. (1996-1999), (Felicia Bottino, Filippo Boschi)

Spazio urbano e tipologie residenziali nelle città del Maghreb in epoca precoloniale. Per MURST. (1995-98), (Daniele Pini)

Studio per la riorganizzazione e il recupero urbanistico delle aree circostanti le mura della città storica di Essaouira (Marocco). (1995-96), (Daniele Pini)

Snellimento procedurale della Pubblica Amministrazione in Edilizia e Urbanistica. Per Ministero della Funzione Pubblica. (1994-1999), (Felicia Bottino)

Ricerca sugli standard urbanistici e la metodologia di progettazione dei piani comunali. Per Regione Emilia-Romagna. (1993-94), (Daniele Pini)

Studio per il risanamento urbano del quartiere di Afetessa a Dire Dawa (Etiopia). Per National Urban Planning Institute di Addis Abeba. (1993), (Daniele Pini)

La città del mediterraneo arabo-islamico. Caratteri dei tessuti urbani storici e criteri di intervento per il recupero. Per MURST. (1992-96), (Daniele Pini)

Urbanizzazione a sud del Sahara. Eredità e modernizzazione: lo sviluppo della città post-coloniale. Per MURST. (1989-93), (Daniele Pini)

Proposta di razionalizzazione del controllo in edilizia a livello locale. Per Regione Emilia Romagna. (1988-1994), (Felicia Bottino)

Studio per la riqualificazione dei quartieri centrali della Medina di Fés (Marocco). Per Municipalità di Fés. (1988-89), (Daniele Pini)

Studio preliminare e progetti-pilota per la riqualificazione urbana e il risanamento della Medina di Salé (Marocco). Per Association Bou Regreg di Salé. (1987-88), (Daniele Pini)

Studio per la riqualificazione urbana degli insediamenti abusivi di Tabriquet (Marocco). Per Institut National d'Aménagement et Urbanisme di Rabat. (1986), (Daniele Pini)

Studio per il recupero della Città Murata di Rodi (Grecia). Per Municipalità di Rodi. (1986), (Daniele Pini)

Ricerca sulla razionalizzazione delle politiche di intervento e della normativa per l'edilizia abitativa in Algeria. Per Nazioni Unite-Habitat. (1986), (Daniele Pini)

L'impatto della rete ferroviaria nell'area veneziana e i problemi dell'accesso al centro storico. Per CNR. (1983-84), (Daniele Pini)

I rapporti tra processi di urbanizzazione e sistema di mobilità nell'area Venezia-Padova-Treviso. Per CNR. (1982-83), (Daniele Pini)

L'impatto delle reti ferroviarie metropolitane nel contesto urbano nella esperienza di alcuni paesi europei. Per CNR. (1982-83), (Daniele Pini)

Ricerche per la formazione di una guida alla pianificazione delle zone costiere. Per INERAL di Parigi. (1981-82), (Daniele Pini)

Ricerca sulle politiche di salvaguardia e di recupero ambientale previste per la laguna di Venezia. Per Service Environnement della CEE e Comprensorio di Venezia. Con ST e INERAL di Parigi. (1979-81), (Daniele Pini)

OIKONET. Strategie per l'housing sociale nelle città medie italiane. Il caso di Rimini.

(2013 - in corso)

OIKONET_Ric